Staffette teatrali per il 25 aprile

Messaggi di Resistenza per le strade di Gualtieri (RE)

21 Aprile 2022

In occasione delle celebrazioni legate alla Festa di Liberazione, il Teatro Sociale di Gualtieri lancia la seconda edizione di Staffette, un’azione teatrale partecipata in cui gli abitanti del paese vengono chiamati a farsi portatori di resistenza tra i propri concittadini.

Staffette è nata nel 2021 come azione teatrale collettiva all’aperto, in un momento in cui a causa della pandemia non era possibile ritrovarsi in teatro per celebrare il 25 aprile. Il successo della prima edizione ha spinto Teatro Sociale, ANPI, Comune di Gualtieri e SPI-CGIL (Gualtieri) a voler dare continuità e ad ampliare questo progetto, nella convinzione che possa divenire un appuntamento in cui la comunità e i ragazzi delle scuole possano riconoscersi e ritrovarsi intorno ai valori della Resistenza per gli anni a venire.

Riccardo Paterlini, voce del Teatro Sociale di Gualtieri, spiega che il patrimonio di memoria e valori legato alla Resistenza è un bene comune, che ha bisogno di rigenerarsi continuamente per poter essere principio di repulsione dei nuovi fascismi. Uno dei modi più belli in cui questo processo di rigenerazione può avvenire è forse attraverso una ricondivisione orizzontale, capillare e continuata tra i cittadini. Il teatro in questo può essere un veicolo privilegiato perché può introdurre un elemento fondamentale: l’enunciazione ad alta voce, il ridare corpo e suono a parole di resistenza.

E dunque la chiamata ad una moltitudine di staffette teatrali, che domenica 24 aprile tra le 10.00 e le 13.00 potranno farsi portatrici di messaggi di resistenza per le strade, tra le case, nelle piazze: brevi letture per i passanti o ai citofoni, piccoli brani letterari da ascoltare in giardino o nei parchi, da scambiare lungo le vie, poesie declamate al megafono per spettatori affacciati alle finestre. Al termine dell’evento tutti i partecipanti sono invitati a teatro per un pranzo nel quale verranno offerti panini, formaggio, salame e lambrusco.

Per diventare Staffetta è necessario iscriversi e partecipare ad una breve formazione teatrale gratuita, che si terrà Sabato 23 aprile dalle 15.00 alle 18.30. Le iscrizioni si chiudono alle ore 12.00 di giovedì 21 aprile.

Per iscriversi si può visitare la pagina
https://www.teatrosocialegualtieri.it/spettacolo/staffette-25-aprile-2022/